Vi piacerebbe frequentare una scuola che offre tantissimi corsi di massaggio ma non sapete quale scegliere? Senza dubbio, è abbastanza complicato capire qual è il centro più adatto ai propri sogni ma soprattutto al budget che si ha a disposizione. Prima di procedere con la scelta, è ovviamente molto importante avere le idee chiare su cosa si vuole diventare sui sacrifici che si è disposti a fare. Ma se avete già superato questo step e volete prendere la decisione giusta, provate a seguire i nostri consigli e vedrete che non ve ne pentirete.

1. No a corsi troppo lunghi

Quando scegliete la scuola, prestate attenzione alla durata dei corsi che hanno aperto. Lasciate perdere i corsi troppo lunghi, in quanto troppo impegnativi in termini di tempo e di soldi. Difatti, scegliere un corso di questo tipo comporta dei rischi: potrebbe capitare, ad esempio, che non vi piacciano le discipline trattate o che comunque non vi piaccia il tipo di insegnamento. Ciò significa perdere denaro e soprattutto tempo dietro un corso totalmente inutile per voi.

2. Cercate delle testimonianze

Ascoltare le testimonianze di chi ci è già passato è utilissimo per scegliere la scuola di massaggi perfetta per voi. Cercate in giro qualcuno che abbia già provato la scuola e sentite “tutte le campane”. Sicuramente ci sarà chi ha apprezzato gli insegnamenti e chi è letteralmente scappato via. In questo caso, basta semplicemente tirare le somme e capire qual è il punto di vista che emerge di più.

3. Cercate più informazioni possibili

Setacciate la vostra scuola di massaggio in lungo e in largo. Raccogliete tutte le informazioni possibili su partita iva, referenze, curricula dei vari candidati. È il modo migliore per riuscire a capire con chi si ha a che fare, se cioè con persone serie o con personaggi davvero fasulli.

4. È previsto un diploma?

Che senso ha pagare per un corso se poi non è previsto un diploma? Anche questo è un fattore essenziale per capire se una scuola è professionale o meno. Cercate di capire se l’attestato è riconosciuto in ambiente lavorativo o se è solo un pezzo di carta. Vi servirà a non spendere tempo e soldi dietro scuole totalmente inutili.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.